Bandi per iscrizione alle lauree di area filosofica – Unisalento

Sul sito dell’Università del Salento sono stati pubblicati i bandi per l’iscrizione alla Laurea Triennale in Filosofia e alla Laurea Magistrale in Scienze Filosofiche per l’Anno Accademico 2022-2023. Ricordo che i corsi di laurea sono ad accesso libero e che i test d’ingresso sono puramente orientativi e non selettivi. Gli studenti interessati sono pregati di seguire le indicazioni riportate.

Gibbon et Voltaire: une rencontre fortuite?

Voltaire Foundation

Compte-rendu de l’ouvrage: Béla Kapossy et Béatrice Lovis (dir.), Edward Gibbon et Lausanne. Le Pays de Vaud à la rencontre des Lumières européennes, Gollion, Infolio, 2022

Dans le cénacle restreint des spécialistes du XVIIIe siècle peu sont ceux qui ignorent le rôle fondamental qu’a joué la ville suisse de Lausanne dans l’évolution intellectuelle de l’historien Edward Gibbon (1737-1794) et dans le parachèvement de son œuvre magistrale: The History of the Decline and Fall of the Roman Empire (6 vol., 1776-1788).

Par suite d’une conversion inopinée au catholicisme lors de ses années de formation à Oxford, le père du jeune Edward Gibbon décide de placer son fils sous le patronage d’un exigeant précepteur lausannois Daniel Pavillard (1703-1775), afin de lui faire retrouver le chemin de la foi anglicane.

A partir des années 1730, les étudiants étrangers deviennent nombreux à Lausanne, ville réputée pour la beauté de ses paysages et…

View original post 1,679 more words

Prova scritta 18 luglio 2022

Gli studenti corso di Storia della filosofia (I anno del corso di laurea in Educazione sociale e tecniche dell’intervento educativo), che hanno deciso di sostenere l’esame del giorno 25 luglio 2022 con una prova scritta, ricordino che questa si terrà on line su E Learning Unisalento– Storia della filosofia lunedì 18 luglio dalle ore 8.30 alle ore 24.
La prova consiste, come anticipato anche a lezione, in un questionario a risposta aperta composto da 3 domande. Ogni prova durerà al massimo 240 minuti (per tutte e tre le domande). Alle ore 24 la prova avrà termine indipendentemente dal momento in cui avrete iniziato la prova.
Se volete, per sicurezza, potete anche inviare le risposte via mail, sempre entro le ore 24.
La valutazione sarà comunicata individualmente a ciascuno dei partecipanti prima della data d’esame.
Ricordo che per permettere la verbalizzazione del voto è necessario iscriversi su Esse3 e che se non ci si iscrive all’appello l’esame non risulta valido.

Pioneering women’s rights during the French Revolution: Marie-Madeleine Jodin

Voltaire Foundation

Marie-Madeleine Jodin is surely amongst the most neglected figures in the history of eighteenth-century political thought. Primarily considered as a correspondent of the philosopher Denis Diderot, of whom her father had been a collaborator, her biographical profile and the prominence of her intellectual contribution have only been rediscovered by historians over the past twenty years. In 1790, Jodin addressed to the French National Assembly a legislative proposal to ensure women’s political rights. My book, Donne in Rivoluzione. Marie-Madeleine Jodin e i diritti della citoyenneprovides the first critical edition of Jodin’s Legislative Views for Women (Vues législatives pour les femmes) and frames her political contribution to the history of women’s rights and the participation of women in the French Revolution.

Title page, Marie-Madeleine Jodin, Vues législatives pour les femmes adressées à l’Assemblée nationale, Angers, Chez Mame, 1790.

But first, who was Marie-Madeleine Jodin?

She was born in…

View original post 868 more words

Programma del corso di Storia della filosofia moderna e contemporanea francese – anno accademico 2022-2023

Il corso di Storia della filosofia moderna e contemporanea francese (12 cfu, 60 ore) erogato per il terzo anno del corso di laurea in Filosofia (Università del Salento) per l’anno accademico 2022-2023 sarà dedicato (ancora, si lo so) a Michel Foucault.

Il titolo è: La cura di sé: il pensiero dell’ultimo Michel Foucault e il corso, si concentrerà sulle ultime opere pubblicate dal filosofo francese quando era ancora in vita. Aggiungo: “filosofo” perché la mia sarà una lettura eminentemente filosofica di un autore che ha sempre esitato a definirsi tale (al limite “philosophe”)

I testi d’esame sono:

1) R. Bodei, La filosofia del 900 (e oltre), Milano, Feltrinelli, 2015

2) M. Foucault, La cura di sé. Storia della sessualità 3, Milano, Feltrinelli, 2016

3) M. Foucault, Archivio Foucault. Interventi, colloqui, interviste. Vol. 3. Estetica dell’esistenza, etica, politica, Milano, Feltrinelli, 2020

Un testo a scelta tra

1) S. Catucci, Introduzione a Foucault, Bari-Roma, Laterza, 2005

2) M. Iofrida – D. Melegari, Foucault, Roma, Carocci, 2017

3) M. Iofrida, Per una storia della filosofia francese contemporanea. Da Derrida a Merleau-Ponty, Modena, Mucchi, 2007

4) J. Revel, Michel Foucault. Un’ontologia dell’attualità, Catanzaro, Rubbettino, 2003

5) G. Deleuze, Foucault, Salerno, Orthotes, 2018

6) D. Eribon, Michel Foucault. Il filosofo del secolo. Una biografia, Milano, Feltrinelli, 2021

Le lezioni inizieranno a fine settembre e si concluderanno ( si spera) prima di Natale. Il calendario delle lezioni e degli appelli verrà comunicato quanto prima, non appena sarà definito il calendario del prossimo anno accademico.

Programma del corso di Storia della filosofia, anno accademico 2022-2023

Ormai è deciso.

Il corso di Storia della filosofia erogato per il corso di laurea in Educazione sociale e tecniche dell’intervento educativo (Università del Salento) per l’anno accademico 2022-2023 sarà dedicato a K-punk, ovvero Mark Fisher.

Il titolo è: Spettri della ragione. Logiche del desiderio sociale e della ripetizione e il corso, come tutti i miei corsi, sarà fondamentalmente strabico perché si propone di illustrare alcuni momenti della riflessione filosofica contemporanea sulle origini culturali, sociali ed ideologiche di alcune figure del disagio psichico (malinconia, depressione, delirio), partendo dalle ricerche di Remo Bodei e dalle analisi sulla cultura contemporanea di Mark Fisher, filosofo e critico culturale noto anche come K-Punk.

I testi da cui partirò sono:

  • R. Bodei, Le logiche del delirio. Ragione, affetti, follia, Bari, Laterza, 2022
  • M. Fisher, Spettri della mia vita. Scritti su depressione, hauntologia e futuri perduti, Roma, Minimum Fax, 2019

Le lezioni inizieranno a fine settembre e si concluderanno prima di Natale. Il calendario delle lezioni e degli appelli verrà comunicato quanto prima.

E sì, credo che parlerò anche dei Joy Division.

Prova scritta di Storia della filosofia del giorno 13 giugno 2022

Per gli studenti corso di Storia della filosofia (I anno del corso di laurea in Educazione sociale e tecniche dell’intervento educativo) che hanno deciso di sostenere l’esame del giorno 20 giugno con una prova scritta ricordino che questa si terrà on line su E Learning Unisalento– Storia della filosofia lunedì 13 giugno dalle ore 8.30 alle ore 24.
La prova consiste, come anticipato anche a lezione, in un questionario a risposta aperta composto da 3 domande. Ogni prova durerà al massimo 240 minuti (per tutte e tre le domande). Alle ore 24 la prova avrà termine indipendentemente dal momento in cui avrete iniziato la prova.
Se volete, per sicurezza, potete anche inviare le risposte via mail, sempre entro le ore 24.
La valutazione sarà comunicata individualmente a ciascuno dei partecipanti prima della data d’esame.
Ricordo che per permettere la verbalizzazione del voto è necessario iscriversi su Esse3 e che se non ci si iscrive all’appello l’esame non risulta valido.

Les Antiquités dépaysées

Voltaire Foundation

Charlotte Guichard and Stéphane Van Damme’s Les Antiquités dépaysées is the March volume in the Oxford University Studies in the Enlightenment series. This book is the first on the geopolitics of antiquarianism in the eighteenth century. In this blog post Charlotte Guichard and Stéphane Van Damme discuss this new publication and how the volume came to exist.

In recent decades there has been a proliferation of conferences, books and articles that have rethought antiquarian knowledge in a global context in art history, history of material culture, and the history of knowledge. They were mainly based on the idea of the long– even deep– history of Antiquity and on a comparative approach between cultures of collecting. There were also perspectives on the history of Antiquity more rooted in the colonial world or addressing global Renaissance. In all these cases, the aim was to break with the disciplinary genealogies of modern archaeology…

View original post 566 more words

Prova scritta di Storia della filosofia

Gli studenti corso di Storia della filosofia (I anno del corso di laurea in Educazione sociale e tecniche dell’intervento educativo) che hanno deciso di sostenere l’esame del giorno 16 maggio con una prova scritta ricordino che questa si terrà on line su E Learning Unisalento – Storia della filosofia domani, 9 maggio.

La prova scritta riguarda l’appello di Storia della filosofia  del 16 maggio ed è riservato agli studenti laureandi, fuori corso e iscritti al terzo anno di laurea triennale, e quindi prevede la prova scritta solo per gli studenti che hanno seguito o comunque scelto l’ultimo corso (2021-2022). Gli altri studenti potranno seguire le stesse modalità indicate per gli anni precedenti.

Il voto verrà verbalizzato il giorno della prova orale, per cui è indispensabile iscriversi anche su Esse3. Trovate tutte le informazioni per la prova scritta nel programma del corso di Storia della filosofia.

La valutazione sarà comunicata individualmente a ciascuno dei partecipanti prima della data d’esame.

La prova scritta inizierà domattina alle ore 8.30 e terminerà alle ore 24, secondo le modalità adottate nelle precedenti prove. Una volta iniziata la prova avrete 4 ore di tempo per portarla a termine.